Garanzia Daikin
Sono state prorogate le detrazione ed aumentata la gamma degli interventi relativi alle agevolazioni fiscali per il risparmio energetico. La nuova guida delle Agenzie delle Entrate, aggiornata a gennaio 2015, illustra i vari tipi di intervento per i quali si può richiedere la detrazione (dall'Irpef e dall'Ires) ed elenca gli adempimenti richiesti e le procedure da seguire per poter fruire delle varie agevolazioni.

Le detrazioni fiscali del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici sono stati prorogati sino al 31 dicembre 2015. Discorso valido anche per gli interventi sulle parti comuni degli edifici condominiali e per quelli che riguardano tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio.

Tra le novità troviamo anche l'estensione delle agevolazioni ad altre tipologie di interventi. In particolare, dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2015 si può usufruire della detrazione 65% anche per l'acquisto e la posa in opera di schermature solari, nel limite di 60.000 euro, e di impianti di climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili, nel limite di 30.000 euro.

 

Cessa anche l'obbligo di inviare la comunicazione all'Agenzia delle Entrate per i lavori che proseguono per più periodi d'imposta. Alle già citate novità si uniscono aggiornamenti anche in materia di ristrutturazioni per cui spettano detrazioni nella misura del 50%.

Tutti i dettagli sul sito dell'Agenzia delle Entrate.